Zawadzki Adamo

n. a Varsavia (Polonia) il 24 dicembre 1906; prof. a Czerwinsk il 10 agosto 1936; m. a Dzialdow nel 1941.


Era di professione elettrotecnico e istruttore diginnastica. Entrò come aspirante nella casa di Varsavia nell’anno 1934. Fatti i voti, fu a Jaciazek come professore di ginnastica: i ragazzi lo amavano per la sua conversazione piacevole. Nel 1941 venne arrestato dai Tedeschi: morì poco dopo nel campo di concentramento. Fu sempre ottimo religioso che meritò dai superiori le migliori lodi. Era edificante la sua pietà. Si disse di lui che catechizzava continuamente quelli che l’avvicinavano col suo buon esempio.

You may also like...